Cosa farete il giorno del vostro matrimonio le indosserete le calze da sposa? Se siete come me, di quelle che odiano i collant anche d’inverno e non li usano praticamente mai, il problema è bello serio. Io fortunatamente mi sono sposata a fine luglio e il problema non mi ha sfiorato minimamente, non me lo sono proprio posto, avevo delle gambe belle depilate, abbronzate e indossavo dei fantastici sandali gioiello, quindi problema risolto. 

calze sposaMi rendo conto che però la questione è differente per tutte le sposine che si sposano nelle altre stagioni, in quel caso la questione calze da sposa si fa indispensabile, sia per una questione metereologica che di stile.

E’ vero che le calze da sposa sono in grado di dare al vostro look uno stile davvero chic ed elegante e che se avete le scarpe chiuse vi aiuteranno a indossarle e sopportarle tutto il giorno!
Iniziamo innanzitutto con il dire che la scelta delle calze da sposa dipende molto dall’abito che avete scelto il giorno del vostro matrimonio.

Se avete optato per un abito da sposa non troppo stretto li avete libertà di scelta.

Se il vostro abito è ampio sia sui fianchi che sulle gambe, come lo stile impero, lo stile princess, o gli abiti rendigote quelli con corpetto attillato e gonna morbida, li potete scegliere quello che vi fa stare più comode.

Potete scegliere qualsiasi tipo di calza e anche ogni tipo di colore! Potete usare i collant, le autoreggenti o le parigine, il mio consiglio è quello di puntare alla comodità, andate sul sicuro e scegliete il modello che indossate abitualmente, così non starete scomode!

Diversa, invece, è la situazione con gli abiti da sposa stretti stile femme fatale come: gli abiti a sirena o mezza sirena e quelli sottoveste, o gli scivolati che hanno il corpetto molto aderente ai fianchi, ecco li anche se amate i collant dovete evitarli perché l’elastico rischia di vedersi dalla vita e dai fianchi, l’ideale ragazze sono le autoreggenti.

Arriviamo ora agli abiti corti che lasciano le gambe scoperte, qui la questione calze è da valutare con molta attenzione.
Le metto o no? Che colore? Quanti denari? Prima di tutto dipende dalla stagione se non vi sposate in estate, ragazze vi tocca! Se non avete le gambe di Belen, sottili e filiformi evitate le calze opache e pesante di 8 o 20 denari. Certo in pieno inverno dei collant contenitivi possono aiutarvi a riscaldarvi, se invece vi sposate in estate valutate con serenità, ricordate non siamo più nell’Ottocento, potete anche non indossarle! Per quanto riguarda il colore ovviamente dovete scegliere una tinta wedding come o il color naturale e carne, oppure l’avorio, il bianco e il perla! E voi? Le indosserete le calze da sposa?