La foresta è un luogo romantico dove il tempo si è fermato, un posto dove la natura è padrona, la colonna sonora? Il canto degli uccellini e il frusciare delle foglie. Vi piacerebbe sposarvi qui? Non trovate che sia una idea originale? Niente paura da oggi è possibile, l’unico problema dovete arrivare in Inghilterra!

RobinhooodLa foresta prescelta è quella più romantica, ma forse anche la più famosa al mondo, quella di Sherwood. Questo nome vi dice qualche cosa? È quella che ha fatto da scenario al matrimonio tra Robin Hood e Lady Marian! Una coppia il 12 maggio 2012 ha già aperto le danze! Questo grazie a Andrew Cox funzionario di Notthingham, che dopo decenni di richieste da schiere di coppie inglesi, è riuscito a concedere il permesso di utilizzare la foresta di Sherwood come location di matrimonio.
Come potrebbe essere lo stile di un matrimonio celebrato in una foresta? Sicuramente romantico, bucolico e perché no, anche con un richiamo al Medioevo, oppure per gli amanti di fate e folletti con un tocco di magia! I colori li potete adattare alla stagione, dal giallo all’arancio se lo celebrate in autunno, al lilla e verde chiaro se avete deciso di giurarvi amore eterno in primavera. L’idea carina è quella di celebrare le nozze sotto l’ombra di un albero secolare, ma anche quella di allestire un banchetto dove poter festeggiare con i vostri amici la vostra promessa d’amore!

Sicuramente dovete curare tutto nel dettaglio, gli abiti devono essere comodi e leggeri adatti al luogo. La sposa ce la immaginiamo con un semplice abito a stile impero e scarpe basse, con un trucco e un’acconciatura delicata. Lo stesso vale per lo sposo, un look semplice senza sfarzo, come un moderno cavaliere, pronto a dire sì alla sua amata!

Voi che cosa ne pensate, vi sposereste in una foresta?

Foto presa da Wikipedia

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) Cookie Policy.

Chiudi avviso