Lo sappiamo è una parola strana, ma come tutti i termini bizzarri è di moda, stiamo parlando del matrimonio Boho-Chic, la tendenza che sta facendo da padrona nei matrimoni del 2014! Che cosa significa? Boho è l’abbreviazione di Bohemene, e viene utilizzato per fondere insieme il questo concetto insieme a quello hippy, strizzando sempre l’occhio all’eleganza e alla bellezza.

claire-pettibone-1339759-mSe amate la natura, lo stile anni ’70 da figli dei fiori, allora siete l’incarnazione della sposa Boho-Chic!
La sposa Boho-Chic è romantica, amante degli elementi naturali, e allo stesso tempo è chic e quindi molto elegante.
Molte star si sono convertite allo questo stile esclusivo: Kate Moss, Margherita Missoni, Belen, Sienna Miller etc.
Quali sono però gli accessori, l’abito e il look di una sposa Boho - Chic?
L’abito deve essere romantico, con una gonna lunga, svolazzante e leggera, meglio se di pizzo e con un tocco vintage. Lo stesso vale per l’acconciatura e il trucco che deve essere naturale.
Ben vengano le mini treccine tra i capelli, o i capelli raccolti in un semplice chignon basso e scomposto. Perfetta è abbinare anche una coroncina di fiori o del pizzo tra i capelli.
Il bouquet anche deve essere a tema, quindi quello con i fiori appena raccolti è perfetto!
Niente scarpe da sposa sfarzose, ma la sposa boho-chic deve essere a piedi scalzi, al massimo potete mette o una cavigliera hippy, oppure un gioiello per i piedi.
Se utilizzate tutti questi consigli sarete delle spose boho chic perfette! Che ne dite?

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) Cookie Policy.

Chiudi avviso