Tra le mille incombenze, scadenze, appuntamenti, telefonate e contatti, la sposa deve pensare ad una cosa fondamentale il suo look!
Lo stile della sposa deve essere perfetto, e con questo significa che deve curare ogni minimo particolare.
Dal trucco ai capelli, dalla pelle ai peli (ragazze bisogna curare tutto)! Naturalmente un altro particolare che tutti vi guarderanno saranno le mani, quindi dovete avere le unghie perfette!
Questo perché si sa quel giorno vi chiederanno di vedere la fede, non solo vi fotograferanno da ogni angolazione: voi che prendete il bouquet, voi che tirate su il bouquet, voi che prendete gli anelli e ve li scambiate, insomma quel giorno le vostre mani saranno sopra i riflettori!

unghie_matrimonioSe la parte estetica è sicuramente la più divertente e rilassante è anche una delle più impegnative! La vostra agenda a un mese dal matrimonio sarà piena zeppa di appuntamenti estetici, che si ripeteranno in maniera ciclica, facendovi venire alcuni dubbi sul vostro aspetto.
Quanto ci vuole per sistemarvi? Insomma, non siete poi così male no? Nemmeno la Cappella Sistina ha avuto bisogno di un restauro così accurato, lei caspita ha più di 500 anni!
Con il Tuo Matrimonio siamo qui a darvi degli utili consigli sul look delle unghie da sposa!

Se siete delle ragazze che si mangiano le unghie o che non hanno mai dato attenzione al reparto nails, l’ideale è optare per la ricostruzione delle unghie con il gel.
Meglio se fatta qualche mese prima del matrimonio, per potervi abituare!

Questo perché i primi giorni, è come avere “le mani con i tacchi” e per le persone che sono abituate ad averle sempre cortissime, può creare non pochi problemi, in particolar modo nelle azioni quotidiane come: raccogliere le monetine, allacciarsi le scarpe e i jeans, lavarsi i denti etc.

Solo dopo qualche giorno vi sembrerà di averle sempre avute, in quei giorni interminabili, il vostro desiderio di staccarvele a morsi è irrefrenabile, ma una volta superata questa fase critica, ragazze è facile! Non solo a poco a poco, vi troverete a guardarvi le mani diverse volte a giorno, questo sintomo è da imputare ovviamente allo stress da matrimonio, che conduce la sposa a fare delle azioni ripetitive a tratti compulsive!

Mi raccomando, se iniziate a farvele diverso tempo prima, dovete tornare ogni tre settimane perché sennò vi si potrebbero spezzare!
Un altro consiglio rivolto sempre a chi le unghie curate non le ha mai avute è di non farvele eccessivamente lunghe, perché vi troverete ad intruppare ovunque, non solo, sono molto più carine se sono di una lunghezza media e naturale!
Come decorare le unghie il giorno del matrimonio?
Sicuramente dovranno spiccare, ricordate però che siete una sposa, quindi è sempre meglio optare per un look naturale.
La french manicure è molto in voga e se fatta bene è anche molto elegante. Il colore ideale è ovviamente il bianco, a cui potete farci aggiungere qualche decorazione, come fiorellini, o brillantini, che daranno un tocco di lucentezza alle vostre unghie.
Voi come ve le vorreste fare? Ne parliamo insieme?

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) Cookie Policy.

Chiudi avviso