Lo so che non vi perdete nemmeno una puntata di “Kleinfeld abiti da sposa cercasi” su Real Time e che vedendo i prezzi che propongono vi è preso un colpo! Avete addirittura pensato: gli abiti da sposa economici non esistono!

abito economicoInvece con un’accurata ricerca potete riuscire a risparmiare anche su un abito da sposa. Come?Girando tanto e informandovi. 

Evviva che ha inventato gli outlet abiti da sposa! Io li adoro e ci sono numerosi marchi noti di vestiti da sposa che periodicamente mettono in svendita il campionario degli anni scorsi. Così ho fatto io quando mi sono sposata. Ho colto l’occasione e visto che sinceramente non mi importava molto dell’ultimo modello ho acquistato un abito di due anni prima!

Ho girato svariati atelier e devo dire che in alcuni casi i prezzi erano veramente improponibili, non adatti a una sposina che cercava qualche idea per un matrimonio low cost.  In altri, invece,  ho trovato un buon rapporto qualità prezzo.

La prima cosa da fare è prefissarsi un budget, io lo avevo fatto e non ho sgarrato nemmeno di un centesimo, sono riuscita a far rientrare anche le scarpe da sposa e gli accessori.

Devo però dire che oltre al portafogli ho seguito anche molto il cuore, perché ragazze, parliamoci sinceramente, puoi anche provare un abito da sposa economico, ma se quando lo indossi, non ti fa emozionare e non ti fa sentire bellissima, non si riesce a fare l’acquisto.

Ecco io ne ho provati diversi che costavano anche di meno rispetto a quello che poi ho scelto, però li ho scartati, nonostante la convenienza economica per diversi motivi:

1-     Ero inguardabile e sembravo una meringa

2-     Sembravo una bambina il giorno della prima comunione!

3-     Non mi hanno emozionato e non mi è venuta la lacrimuccia

Quando invece ho provato il mio abito, il cuore ha iniziato a battere a mille e li ho capito che era quello giusto!

Ci sono molte sposine che acquistano on line, riuscendo ad ottenere un risparmio veramente notevole. Il vantaggio è sicuramente il prezzo con 200 euro, riesci ad accaparrarti l’abito. Ci sono però degli svantaggi. La maggior parte sono interamente cinesi (vabbè anche quelli di noti marchi sono fabbricati in Cina!), devo pagare prima, e non hai la possibilità di provarlo, sino a quando non ti arriva!
Quest’ultimo punto è per me quello più problematico, io sino a tre giorni prima, mi hanno dovuto stringere l’abito perché continuavo a dimagrire e la sarta dell’atelier è stata così carina da fare sino all’ultimo le giuste modifiche. Sarà che io non acquisto alla ceca nemmeno delle scarpe da ginnastica, ma questo è un mio problema! Voi invece? Acquistereste mai un abito da sposa on line, per risparmiare? Alla prossima!

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) Cookie Policy.

Chiudi avviso