Uno degli accessori immancabili per una sposa è sicuramente il velo. Dalle nostre nonne, alle nostre mamme, nel tempo si è dimostrato come il velo è il miglior amico di una sposa.
Certo dipende dai punti di vista, potrebbe essere anche il peggior nemico, in particolar modo se ci si sposa in estate e il velo ti si appiccica in faccia, o tuo padre te lo tira quando ti accompagna all’altare e si porta con sé l’acconciatura!
Nonostante questi piccoli inconvenienti il velo da sposa, anche nei tempi moderni conserva intatto il suo fascino. L’abito da sposa acquista quel tocco in più, e la sposa una volta che lo prova anche solo nell’atelier avrà un effetto immediato, le lacrime agli occhi!

veloDai su ragazze, ammettetelo, potete provare tutto, vestito, scarpe, copri spalle, ma vi siete sentite spose al 100% quando avete provato il velo!
Certo il mondo che si vede dall’altro lato del velo non è così bello come sembra, tutto bianco, come se fosse una zanzariera, ma la vostra immagine allo specchio, soprattutto quando il velo è dietro le spalle è fantastica!

Oggi il velo è un accessorio fondamentale che ogni sposa deve avere, ma come va adattato al vestito?
Ci sono ovviamente alcuni requisiti da tener conto
come: l’altezza e le proporzioni della sposa, e va adattato allo stile dell’abito. Se l’abito è sontuoso decorato e con del pizzo di solito il velo deve puntare sulla semplicità e trasparenza. Viceversa se l’abito da sposa è semplice privo di decorazioni allora lì potete giocare sulla preziosità del velo, che può avere anche dei richiami in pizzo.
Voi come lo avete scelto il vostro velo?

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) Cookie Policy.

Chiudi avviso