Quello che stiamo per trattare è un argomento di estrema importanza! La lista di nozze, che sembra una cosa semplice, ma che come gli altri argomenti che abbiamo trattato con Tuo Matrimonio, non lo è!
La lista di nozze è uno degli elementi decisivi del matrimonio, più che altro per la vostra soddisfazione! Se fino ad adesso avete pensato a mettere d’accordo tutti, tra posti, tableau ed invitati, è giunto il momento di fare contenti voi stessi scegliendo i regali del vostro matrimonio.

lista_di_nozze_1È da dire che oggi la classica lista di nozze, ossia quella che contiene oggetti per la casa, non è più di  moda. Ultimamente gli sposini preferiscono fare la lista di nozze in agenzia di viaggio, per la  luna di miele.
Questo nasce da diversi fattori, prima di tutto perché dopo il ricevimento, il viaggio di nozze è sicuramente una delle spese maggiori che incidono nel budget della coppia, ma soprattutto perché sono sempre di più le coppie che prima di sposarsi convivono almeno un anno. La conseguenza è che la casa è già arredata e completa così come l’oggettistica domestica è stata già acquistata.

Sembra comunque che oggi la lista di nozze non è più preferita dagli sposi, che sono orientati invece verso  la classica busta! Noi  crediamo che sia comunque una valida soluzione per scegliere dei regali utili e funzionali, anzi oserei dire che è stata una grande invenzione e che bisognerebbe fare santo chi l’ha inventata!
Finalmente è finita l’era dei regali assolutamente inutili: set di tazzine a forma di cactus, quadri improponibili, candelabri, cornici d’argento, sculture barocche e rococò.
Con la lista di nozze si possono scegliere tutti gli oggetti che più vi piacciono! Naturalmente non esagerate, cercate di prediligere dei regali che innanzitutto servono ad entrambi e soprattutto che non abbiano un valore monetario eccessivo!
Fate una lista ben equilibrata con diverse fasce di prezzo, in modo da non mettere in difficoltà i vostri invitati.
Mi raccomando non ordinate troppi oggetti che se non vengono acquistati verranno comunque pagati da voi, e soprattutto informatevi sulle modalità di consegna. Quando e come vengono consegnati i doni e accertatevi anche se la consegna ha un prezzo aggiuntivo.

lista_di_nozze_2Andiamo ora agli aspetti più pratici, prendiamo in considerazione una classica lista di nozze per la casa. Gli oggetti di solito sono raggruppati per categorie: accessori per la tavola, accessori ed utensili per la cucina, elettrodomestici video ed hi-fi, accessori e complementi di arredo. Per ogni categoria scegliete un solo pezzo, per fare un esempio,  un solo servizio di piatti, di bicchieri, di posate, o di tazzine. Almeno che non abbiate la reggia di Versailles come casa, se esagerate correrete il rischio di non avere lo spazio per far entrare la roba.
La lista deve essere completata almeno due mesi prima del matrimonio.
Estenuante e difficile sarà la scelta di dove farla. Dovete armarvi di pazienza e self control, girare numerosi negozi di oggettistica per la casa ed eventualmente di elettronica. Potete anche farla in due posti differenti, è meglio però se trovate un punto vendita che risponda ad entrambi i requisiti.

lista_di_nozze_3Dovete comparare i prezzi, vedere le offerte, le marche e se hanno un vasto assortimento.
Speriamo che il vostro futuro marito vi voglia aiutare in questa ricerca. Se è un tipo restio, che già solo quando andate a fare shopping, vi dice sì solo perché nel centro commerciale ci sono le televisioni per vedere le partite, ve lo dico sarà molto dura! Però tentar non nuoce, cercate di coinvolgerlo e di fargli capire che è una cosa utile per entrambi! Non so, vi serve un televisore, quando gli parlate usate delle parole chiave che lui si ricorderà: partite, play station, 3d e cinema. Sono sicura che così vi darà ascolto!
Una volta scelto il rivenditore o gli oggetti che volete inserire, dovete essere aggiornati sul punto della situazione. Molti negozi danno la possibilità di informare gli sposi via Internet sullo stato di avanzamento della lista, se (che fortuna!) è in esaurimento oppure se non vi sta facendo nessuno il regalo, speriamo di no! Questo vorrebbe dire che le vostre zie hanno deciso di fare di testa loro! In bocca al lupo!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) Cookie Policy.

Chiudi avviso