Un altro particolare a cui gli sposini che hanno deciso di celebrare il matrimonio in chiesa devono pensare è il libretto della messa e la scelta delle letture!
Anche questo è un grattacapo non da poco in quanto dovete scegliere le letture che più vi piacciono, curare l'impaginazione e la stampa.
Quanti ne dovete fare e a cosa serve? Il libretto della messa serve per aiutare tutti i presenti a seguire le letture e ciò che il sacerdote dice durante la cerimonia.

libretti_messaIl numero di libretti può variare, orientativamente le persone che quel giorno devono averlo sono: il parroco che lo avrà qualche giorno prima del matrimonio (sarà lui a dare l'ultimo sguardo se va tutto bene), voi due che dovete leggere le vostre rispettive promesse, i testimoni e una copia nel leggio, utile per gli amici o parenti che faranno le letture, a questi ultimi datene una copia un po' prima in questo modo, si prepareranno per il grande giorno.
Questi già dovrebbero andare bene, poi se volete li potete fare per gli altri invitati; due o tre per ogni bancone della chiesa dovrebbero andare bene.
Come è composto il libretto della Messa del matrimonio? Una parte quella del rito è fornita dal Sacerdote che celebra la cerimonia, mentre la parte eucaristica con le letture, dei salmi e dei canti, è scelta da voi. Questa è la parte più difficile per coloro che diciamo non frequentano abitualmente la chiesa.
In questo caso affidatevi al vostro sacerdote che saprà sicuramente come consigliarvi.

Come si fanno i libretti? Se siete bravi con il computer li potete fare voi a casa. I sacerdoti più giovani spediscono via mail i modelli dei libretti di altri matrimoni a cui hanno presenziato, alla coppia che sta per fare il grande passo, mentre sennò un'altra soluzione è il web. Sono numerosi i siti internet in cui potete trovare dei fac simile da tagliare ed incollare.

libretti_messa_2Il formato è quello di un foglio A4 diviso in due che quindi nel momento della stampa diventerà A5. Viene stampato fronte retro. Dovete pensare anche ad una copertina. Potete scegliere qualche immagine carina legata al matrimonio. Mi raccomando mettete i vostri nomi, la data e l'ora del matrimonio, la chiesa, il celebrante e il nome dei vostri testimoni. Se invece non siete capaci o non vi va di perdere tempo al computer per farveli da soli, lo fate fare ad un tipografo, però è comunque un costo aggiuntivo nel budget del matrimonio. 
Per stamparli anche in questo caso potete farlo voi o dare il file ad un tipografo, oppure ad una fotocopisteria (quelle universitarie sono le più economiche nelle grandi città).

Un consiglio che vi posso dare: non lo fate all'ultimo momento perché ci vuole tempo e seppure sembra un particolare da poco, poi quando si è a ridosso delle nozze, vi si accumulano tutte le scadenze e può diventare un incubo!
Gli ultimi giorni del matrimonio cercate di non lasciarvi troppi impegni sennò lo stress può  aumentare! Per questo ci siamo noi giusto? Alla prossima!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) Cookie Policy.

Chiudi avviso