Si sono sposati ormai da qualche giorno, e finalmente abbiamo la lucidità di poter raccontare, con il nostro stile, quello che è stato il matrimonio del secolo. Ovviamente, stiamo parlando di quello di William e Kate.
Per giorni i Tg, non facevano che darci tutti i succulenti particolari, dei giorni prima delle nozze:

William_and_Kate_weddingWilliam che va a giocare a calcetto il giorno prima, Kate che si è messa a fare una dieta ferrea, per entrare nel vestito, che è rimasto segreto sino al grande giorno, la regina Elisabetta che sino all’ultimo non sapeva quale cappellino scegliere, il padre della sposa che, per prepararsi a calcare la navata di Westmister Abbey, ha partecipato ad un corso che insegnava i seguenti punti:
- Come imparare a non tirare il braccio della sposa
- Come imparare a non schiacciare l’abito della sposa
- Come imparare a camminare dritti
C’erano ovviamente, anche delle lezioni, organizzate appositamente per lui tipo:
- Consigli utili per non svenire di fronte alle teste coronate di tutto il mondo
- Come fare finta che non ci sono le telecamere di tutto il mondo a riprendere la tua entrata in chiesa!

Sin dalla mattina, le televisioni di tutto il mondo, erano appostate con telecamere in ogni angolo di Londra, per immortalare ogni singolo particolare, non sia mai che potesse sfuggire qualche cosa. Così sono passati alla storia alcune immagini storiche, anzi oseremo dire memorabili, come: il di dietro di Pippa la sorella minore di Kate, vestita di bianco, no comment! I capelli spettinati di William e la faccia di chi se l’è spassata tutta la notte di Henry!
Il cappellino color Canarino delle Regina Elisabetta, e il completo di Camilla, per non parlare della parata di invitati: da Elton John, a Victoria e David Beckam, da Mister Bean, a tutte, o quasi, le teste coronate d’Europa.
L’attenzione principale era però, per Kate, la sposa, che non ha tradito le aspettative. Dopo anni di fidanzamento, ben 9, dopo due anni di convivenza, ha saputo pazientemente aspettare il grande giorno!

I preparativi non sono stati di certo semplici: tutti i riflettori erano su di lei, alla ricerca di qualche cosa di scandaloso, o su anche solo un atteggiamento sbagliato il giorno delle nozze!

Invece no! Lei era perfetta: trucco semplice e lo stesso vale per l’acconciatura, abito sontuoso ma non troppo, che ricordava molto quello di Grace Kelly. La cosa che però ha stupito più di tutti, è stata la sua sicurezza!

Al contrario William ha tradito qualche emozione in più, anche i suoi capelli o meglio i non capelli! Ora non è per essere cattivelli, è mai possibile che tutti hanno pensato al look della sposa, e nessuno a lui?!

Quando è arrivato di fronte alla chiesa, aveva il capello dell’alta uniforme, fino a lì aveva un certo fascino, stile Ufficiale Gentil Uomo, poi ad un certo punto se l’è tolto per entrare dentro l’edificio religioso, e cosa vediamo, i capelli tutti arruffati! Insomma, sei sempre un principe, sei ripreso da tutto il mondo e nessuno ti ha consigliato di metterti, no so, un po’ di gel, per tenerli fermi e pettinati?

Dobbiamo, però riconoscere che è stato veramente romantico quando, una volta arrivata alla sposa, gli ha sussurrato: "Ti Amo, sei bellissima"!

Londra era in festa, milioni di persone erano accalcate in tutte le strade per festeggiare la nuova coppia reale! E vissero tutti felici e contenti!

Foto tratta da Wikipedia

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) Cookie Policy.

Chiudi avviso