Quando sono principi se lo possono veramente permettere. Se poi lui è il rampollo di casa Montecarlo, se lo può permettere al quadrato! Di chi stiamo parlando?  Di Pierre Casiraghi e Beatrice Borromeo che sono convolati a nozze dopo sette anni di amore.

casiraghi cas-pierre-ritr-01-00258147000015x_329--300x400Noi che credevamo che quello di George Clooney fosse stato interminabile. Anche Pierre e Beatrice ci hanno dato sotto. Le cerimonie sono state due. La prima il 25 luglio 2015, con rito civile a Montecarlo, e la seconda religiosa, dopo una settimana sul Lago Maggiore, il 1 agosto 2015!

È stato il matrimonio con più cambi d’abito della storia, per non parlare dei party, tanto da far venire il dubbio, che forse i due avevano delle controfigure! Io ero distrutta e ho fatto un matrimonio normale, non voglio immaginare loro, dopo che hanno passato tutto il giorno a cambiarsi vestito e location!

Una cosa però è da dire, i due neo sposini, hanno superato a pieni voti la prova look. È stato un matrimonio molto glamour, e la sposa era veramente stupenda, in entrambe le occasioni. Per il sì civile Beatrice ha scelto  un “semplicissimo” abito rosa di Valentino, mentre per il sì religioso ha optato per un Armani.

Il primo matrimonio ha avuto come location i giardini di Palazzo Grimaldi. A questa cerimonia c’erano i parenti e gli amici più intimi della coppia, circa  70 persone. La sposa è arrivata a bordo di una Bentley bianca, con a fianco suo padre Carlo Ferdinando. La Borromeo ha scelto per le sue nozze un look bucolico, capelli sciolti sulle spalle, una coroncina di fiori e un abito rosa pallido in chiffon di seta perfetto, per il party in giardino, un pic nic per 700 ospiti. Poi c’è stata la festa all’Hotel de Paris, e anche qui, cambio d’abito, dove troviamo una Beatrice nuova di zecca con un abito importante con i toni dal panna a colore del cielo, in stile più monegasco con i capelli raccolti.  Infine la festa danzante al Jimmy’z noto locale del Principato! E Pierre? Anche lui ha cambiato outfit a seconda dell’occasione.

beatrice borromeoArriviamo ora al matrimonio religioso, che si è svolto alle Isole Borromee. La cerimonia è stata celebrata sull’Isola di San Giovanni, il ricevimento principesco si è tenuto, invece, alla Rocca Borromea.
Come vuole il galateo, il primo ad arrivare è stato lo sposo, che era perfetto nel suo tight grigio con cravatta color cielo. Tutti gli invitati uomini, indossavano invece un tight nero.
La sposa per le nozze bis, indossava invece un lungo abito dalla linea semplice, molto attillato, color avorio, arricchito da ricami, confezionato per lei su misura dalla maison Armani. Anche qui i festeggiamenti sono durati a lungo. Ora i due sposini si stanno godendo la luna di miele, nello yacht di famiglia! Auguri ai neo sposini!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) Cookie Policy.

Chiudi avviso