E' il caso di dire che alcune volte le favole diventano realtà. Questa è la storia di una delle "figlie di" più famosa del mondo, che da brutto anatroccolo, ora è diventata una principessa che ha trovato il suo principe azzurro.

433px-Chelsea_ClintonQuesta estate c'è stato il matrimonio più importante del 2010 quello tra Chelsea Clinton, figlia dell'ex presidente degli Stati Uniti Bill Clinton, e dell'attuale segretario di Stato USA Hillary Clinton, e Marc Mezvinsky, un investment brocker della Goldman Sachs (per spiegare chi è lei fiumi di parole per lui poche righe!)
I due si sono innamorati quando entrambi frequentavano a Washington la Stanford University.
Il fidanzamento ufficiale è avvenuto a Novembre 2009 e il grande annuncio è stato dato in una maniera informale, con una mail a tutti gli amici e i parenti.
Il matrimonio da sogno è stato celebrato il 31 luglio 2010 con una festa che doveva essere per pochi invitati che alla fine sono stati ben 500!
Le nozze sono state celebrate nella tenuta della famiglia Aston a Rihnebeck a 100 km da New York, una residenza in stile francese del Settecento. Il matrimonio è stato celebrato con doppio rito, ebraico e metodista, tanto che nella celebrazione si sono alternati due rappresentanti delle diverse religioni.
Le damigelle erano ben 12 vestite con degli abiti di Vera Wang la stessa stilista che ha vestito la sposa che si è distinta per eleganza e preziosità.

Chelsea era uno splendore il giorno del suo matrimonio, alla faccia di chi la prendeva in giro quando era piccola e adolescente, un periodo brutto per molte ragazze! Ora sfido chiunque a mostrare con orgoglio le vostre foto di quando avevate dodici anni. Non so voi ma io le nascondo!!!
Ora finalmente, superato quel periodo difficile, si è mostrata in tutta la sua bellezza prendendosi la sua rivincita!

E’ da dire che il giorno del matrimonio i parrucchieri fanno i miracoli! Questo non solo per Chelsea ma per tutte noi!
Quante volte a qualche matrimonio (se non vi siete sposate toccherà anche a voi!) faticate a credere che la sposa sia la vostra amica o qualche vostra conoscente?
Chelsea non è stata da meno il suo grande giorno, con un trucco semplice che però l’ha valorizzata e con i capelli raccolti per reggere il lungo velo. Da fare da contorno al tutto la sapiente scelta dei gioielli: orecchini di diamanti, incastonati a formare due piccoli fiori, un braccialetto con lo stesso motivo, e l’anello di platino di fidanzamento.
Chelsea è stata ovviamente accompagnata all’altare dal padre Bill emozionatissimo che per l’occasione ha perso dieci chili!
Lo sposo invece ha rispettato la tradizione ebraica indossando il tallit, il mantello per le preghiere, e la kippah, il caratteristico copricapo ebraico.
Abbiamo detto come gli invitati erano ben 500, che erano per lo più amici della coppia e parenti. Vi erano pochissimi vip ed è stato evitato di invitare, per motivi di sicurezza, l’attuale presidente degli Stati Uniti Barack Obama.
Il colori scelti del matrimonio sono stati il violetto, lilla e blu, molti particolari erano colorati con queste tonalità.
Nel suo insieme il matrimonio è costato circa 3 milioni di dollari! I due sposini hanno scelto come viaggio di nozze un safari in Africa.

È il caso di dire che il matrimonio di Chelsea è stato da favola!
Foto tratta da Wikipedia
Chelsea Clinton a Philadelphia nel marzo 200

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) Cookie Policy.

Chiudi avviso